CULTURA NELLA BASSA: “LIBRI IN MOVIMENTO”.

I libri nutrono la mente e leggere è importantissimo. 

Anche nella bassa reggiana saranno presenti banchetti che aderiscono all’iniziativa “Libri in MoVimento”, lanciata da Giancarlo Cancelleri sul Blog delle Stelle e organizzata in tutta Italia in occasione del Salone del Libro di Torino. Queste le date e le postazioni: a Guastalla sabato 12 maggio in via Gonzaga dalle 10 alle 12:30, a Novellara domenica 13 maggio in Piazza Unità d’Italia (oltre a Reggio e Correggio), e a Fabbrico sabato 12 maggio in via Roma  dalle 10.00 alle 12.30,

Tutti abbiamo libri a casa che abbiamo letto, magari più volte, e che oggi probabilmente rimangono lì, nello scaffale e non raccontano più nulla a nessuno.

Da questo pensiero è nata l’idea di metterli in MoVimento, regalarli a qualcuno per regalare ad altri le stesse emozioni che abbiamo vissuto mentre li leggevamo.

I libri potranno avere una “seconda vita” e noi a nostra volta possiamo interessarci e scoprirne altri.

Come viene fatto?

Semplicemente, le persone si recano al banchetto, portando due libri e prendendone uno in cambio, rimettono in circolo le storie che essi raccontano. 

L’occasione è molto sentita nel Movimento 5 stelle, parteciperanno in tutta la provincia attivisti, consiglieri e parlamentari. A Reggio sarà presente Maria Edera Spadoni vicepresidente della Camera, a Correggio la senatrice Mantovani e a Guastalla Sabato e Novellara Domenica il deputato Zanichelli.

I libri che rimarranno dai banchetti della bassa verranno donati alla banca del tempo di Novellara per dare loro nuova vita.

La bassa in MoVimento.

Lascia un commento